X

News

Metalmobil diventa Et al.
15/03/2019

Metalmobil diventa Et al.

Metalmobil, dopo oltre 60 anni di importanti traguardi, annuncia il nuovo nome a consolidamento del processo di evoluzione e di crescita aziendale.

Cuore di Metalmobil, con le sue quattro lettere, Et al. rappresenta una fisiologica evoluzione verso il futuro, in cui l’azienda specializzata nella produzione di sedute e tavoli per gli spazi della collettività interni ed esterni si proietta con lo straordinario patrimonio tecnico-industriale e culturale acquisito negli anni.

Dal latino et alii, Et al. significa “e altri”, in riferimento a tutti i co-autori di un’opera. Et al. è un ecosistema aperto, aggregante, che si arricchisce continuamente grazie alla partecipazione di progettisti affermati ed emergenti nello scenario internazionale.

Gianfranco Tonti, Presidente Et al., commenta: “Et al. è l’inizio di un nuovo percorso che intraprendiamo con entusiasmo, contando su l'importante eredità artigiana e industriale acquisita in oltre 60 anni e sulle persone, i nostri collaboratori, che hanno contribuito con competenza e passione alla storia dell’azienda. Accanto a noi, nella ricerca costante della qualità, della bellezza, dell’innovazione, un compagno insostituibile: il design”.

A guidare questo passaggio è proprio il design, il buon design, attento all'estetica e alla funzionalità. Un elemento imprescindibile per Et al., che si pone come obiettivo la progettazione di arredi moderni, versatili e di alta qualità: soluzioni uniche che migliorino lo stile di vita delle persone e il loro rapporto con gli spazi che abitano.

Una filosofia precisa, condivisa con designer emergenti e noti del panorama internazionale, chiamati dall’azienda a interpretare con ingegno e creatività i valori del marchio. Attraverso un dialogo costruttivo e flessibile, essi affiancano Et al. nella progettazione di forme di arredo inedite: sedute e tavoli funzionali, sostenibili e con precisi parametri estetici di modernità, in grado di rispondere in maniera concreta alle esigenze dell’abitare contemporaneo.

Et al. si pone in maniera competitiva su un mercato sempre più globale e si distingue come fornitore d’eccellenza per hotel, ristoranti ed esercizi/luoghi commerciali del settore HoReCa/Hospitality.

Partner autorevole e affidabile per architetti e progettisti, offre un’ampia possibilità di personalizzazione dei prodotti a catalogo, per soddisfare specifiche esigenze progettuali, conservando sempre alti gli standard tecnici e qualitativi.

Riccardo Quattrini, Direttore Generale, racconta: “Crediamo che l’evoluzione sia un’opportunità e in questi mesi abbiamo operato perché la nostra naturale propensione al cambiamento si concretizzasse. Il passaggio a Et al. è stato fortemente voluto e sentito da tutti noi per sottolineare, soprattutto nei confronti dei nostri stakeholder, una vision sempre più rivolta al futuro e al design. Et al. sono quattro lettere con un grande significato, che consolidano maggiormente il nostro ruolo di azienda player nel settore del contract design”.

Alessandro Gabellini, Direttore Business Unit Et al., aggiunge: “Dovevamo cambiare perché eravamo cambiati: Et al. rappresenta un passaggio di consegna, un’evoluzione verso il futuro, il raggiungimento di una consapevolezza, quella di poter dare alla nostra storia e alle nostre radici un nome nuovo”.

Et al. rappresenta infatti l’ultimo tassello di un percorso di un’evoluzione che l’azienda ha iniziato anni fa, accompagnata da un team di professionisti tra i più brillanti del panorama. 

Leonardo Sonnoli, grande maestro italiano della grafica, ha sviluppato un originale progetto di visual design in collaborazione con Massimo Gardone, che si è occupato della produzione fotografica. L’architetto Gianni Filindeu ha disegnato gli allestimenti fieristici, creando spazi fortemente architettonici, capaci di esprimere il nuovo linguaggio contemporaneo del marchio.

Oggi questo importante lavoro corale giunge a compimento, segnando un inizio felice verso nuovi confini da raggiungere e nuove sfide da affrontare con la stessa professionalità e passione di sempre, uniti nel segno del design. Del buon design.

Benvenuti in Et al.