X

News

Maison&Objet 2018
30/01/2018

Maison&Objet 2018

Si è da poco conclusa a Parigi l’edizione invernale di Maison&Objet 2018, fiera leader nell’home decor, che ha visto la partecipazione di Metalmobil per il terzo anno consecutivo.

L’azienda ha scelto di essere presente al Parc des Expositions con alcuni dei suoi prodotti più apprezzati. Tra gli altri la poltroncina Myra, design Emilio Nanni, passando per la seduta Dalton firmata Giulio Iacchetti e alcuni dei più recenti progetti firmati Marc Sadler: la sedia monoblocco in polipropilene Nassau 533, il pouf Pif e la Flint 535-A.

Ma anche alcune novità allo stand Metalmobil, disegnato e progettato anche per questa occasione dall’architetto Giovanni Maria Filindeu, che hanno attirato l’attenzione degli addetti ai lavori. L’edizione appena conclusa è infatti stata scelta come palcoscenico per la presentazione in anteprima delle nuove sedute nate dalla collaborazione proprio con il designer francese Marc Sadler:

  • l’ampliamento della linea Nassau con la 534, nuova versione della sedia con braccioli e lo sgabello monoblocco in polipropilene, 537.
  • la nuovissima collezione Cuba composta da 3 sedie e sgabello; una famiglia di sedute in acciaio e polipropilene stampato ad iniezione, caratterizzata da linee semplici ma altamente innovativa dal punto di vista progettuale e realizzativo.

Così Marc Sadler a proposito del suo più recente progetto per Metalmobil: “L’obbiettivo era ottenere un’estetica di impronta new classic che facesse dell’attenzione al dettaglio il suo fiore all’occhiello. Il risultato è una sorta di Bauhaus moderno funzionalista e razionalista che svela una innovazione peculiare nelle tecnologie disponibili in ambito della produzione industriale di questo tipo di sedute. Lo stretto raggio di curvatura del tubo metallico ha permesso di creare un alfabeto progettuale fortemente distintivo e personalissimo che caratterizza l’esordio della collezione Cuba presentata in anteprima in questi giorni, capace senza dubbio di scrivere molte altre interessanti storie nel mondo del design per la comunità e il residenziale”.

Prosegue quindi il processo di evoluzione e rinnovamento che Metalmobil ha avviato nel 2017 e che continuerà con numerose e importanti novità nell’anno appena iniziato.